COOK,  God Save the Queen

Oh Oh Oh, è tempo di Christmas Pudding!

Un Natale DIVerso?
Perché non provare a preparare un Christmas Pudding da portare in tavola il 25 Dicembre (insieme al Panettone e al Pandoro eh, sia chiaro!)

Il Christmas Pudding è un dolce che richiede molto tempo per la sua preparazione: va cotto a vapore, e questo tipo di cottura richiede molto tempo.

Però non disperare, perché intanto tu puoi fare tutte le cose che vuoi, basta ricordarti di tanto in tanto di andare a controllare che nella pentola ci sia acqua a sufficienza per continuare a produrre vapore.

Ti posso garantire che tutta quest’attesa, ne vale assolutamente la pena.

Questo che vedo in foto l’ho preparato in occasione della prima #ASPetTiAmoTè – la Cooking Class a suon di musica che ho da poco iniziato ad organizzare. E’ stato tutto così bello che insieme alla squadra ASPsiana, abbiamo deciso di organizzarne un altro il 16 Dicembre, e qui trovi tuuuti i dettagli!

Comunque, bando alle ciance, ecco qui la ricetta!

INGREDIENTI

(per 12 persone)

FRUTTA SECCA:
Albicocche: 50 g
Mango: 50g
Datteri: 150 g
Fichi secchi: 125 g (rimuovendo il picciolo)
Uva passa: 125 g
200 g Zucchero di Canna grezzo
3 cucchiai di Brandy
2 Arance (succo e scorza)
*
75 g mollica di Pane fresco
75 g Farina Bianca
1 cucchaio di Cannella
1 cucchiaio di Noce Moscata
50 g Mandorle, tagliate fini
100g Burro salato (ammorbito a temperatura ambiente)
+ extra burro per imburrare la terrina.
2 Uova grandi, sbattute

OCCORRENTE

1 Casseruola
1 Terrina di ceramica
1 piatto fondo profondo
1 Canovaccio
Carta da Forno e Carta Stagnola
Spago
TANTA PAZIENZA!

TEMPO

Preparazione: 30 minuti Ammollo: 1 Notte Cottura: 8-12 ore

PROCEDIMENTO

Taglia tutta la frutta secca in pezzettini delle dimensioni di un chicco d’uva passa – l’uva passa lasciala stare com’è 🙂 e riponi tutto nella casseruola.

Aggiungi lo Zucchero, il Brandy, la scorza d’Arancia grattugiata e il succo d’Arancia.
Mescola e lascia macerare per una notte a temperatura ambiente.
*
Il giorno dopo, aggiungi i restanti ingredienti. Otterrai così un composto molto morbido.
*
Inserisci il composto in una terrina di ceramica che avrai imburrato abbondantemente in precedenza.
Va riempita fino all’orlo, non deve rimanere spazio per far circolare l’aria.
Copri la superficie prima con uno strato di carta da forno tagliata a misura, poi con carta stagnola (falla passare tutt’intorno alla terrina) ed infine, copri di nuovo la parte superiore con un canovaccio di cotone che fisserai intorno alla casseruola con dello spago.
*
Per la cottura a vapore, adagia un piatto fondo rovesciato all’interno di una casseruola abbastanza alta, aggiungi acqua fino a raggiungere l’orlo del piatto ed adagia la terrina che contiene il Christmas pudding.
*
Deve cuocere dalle 8 alle 12 ore (dipende quanto vuoi che venga scuro).
*
Passato questo tempo, lascialo raffreddare all’interno della casseruola e, una volta estratto, scoprilo e rovescialo su un piatto da portata.
*
Se sarà ancora umido, ti consiglio di togliergli l’umidità passandolo in forno (statico) a 17 gradi per mezz’ora.

*
Una volta raffreddato, guarniscilo con glassa e servilo con Brandy Butter.

SERVI CON BELLEZZA, BUONA MUSICA, SORRISI e GUSTALO CON LENTEZZA! ♫ 🙂

Se lo vuoi gustare insieme a noi, ti ASPetTiAmo il 16 Dicembre alle Officine Balena di Milano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *